MELITA TONIOLO

Originaria di Cavriè di San Biagio di Callalta la sua prima apparizione in una rete televisiva nazionale fu nel programma di Italia 1 Distraction nel 2006: nello stesso anno e sulla stessa rete, fu anche una delle sexy casalinghe de Le Iene. Nel gennaio 2007 divenne una delle concorrenti della settima edizione del Grande Fratello, eliminata nella nona puntata con il 73% dei voti, in cui ha riscosso successo e notorietà. Inviata per programma di Italia 1 Lucignolo, nelle estati 2007 e 2008 col soprannome di Diavolita, riscuote un notevole successo. Dall’ottobre 2007 all’aprile 2008 Melita ha condotto,Camerino virtuale – The Box Game su Italia 1. Debuttò al cinema come attrice perché nel corso del 2007 ha recitato nel film A Light of Passion, diretto da Ulderico Acerbi.

Nell’autunno 2007 fu scritturata, insieme a Enzo Iachetti e Giobbe Covatta, in Medici Miei, sit-com trasmessa nell’autunno 2008 su Italia 1. Nell’inverno 2008 ha condotto Candid Camera Show su Italia 1, nella primavera 2008 ha condotto Rubacuori su Match Music e nell’autunno 2008 partecipò alla terza edizione de La talpa, un reality show condotto da Paola Perego su Italia 1, in cui si classificò al terzo posto, riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico. Nel dicembre 2008 divenne opinionista fissa in Quelli che il calcio e… su Rai 2; l’incarico cessò nel giugno 2016. Dopo essere stata su Canale 5 prima a Questo Capodanno. Nel 2009 tornò su Italia 1 partecipando nello show di Ale & Franz Buona la prima e diventando una delle vallette dello show comico Colorado.

Nell’estate 2009 fu una delle conduttrici di Real TV su Italia 1: lo sarà anche nelle estati del 2010 e del 2011. Nel luglio 2010 fu inviata, insieme a Raffaella Fico, di Mitici ’80, programma di Italia 1.

Dal settembre 2010 Melita è una delle conduttrici a rotazione di Animal Real TV su Animal Planet (SKY). Nell’autunno 2010 entrò a far parte del cast di Una cella per due un film comico diretto da Nicola Barnaba che poi uscì al cinema il 4 marzo 2011 con buon successo. Sempre nell’autunno 2010, Melita venne scritturata per la seconda stagione della sitcom di Italia 1 SMS – Squadra molto speciale (e in seguito pure per la terza stagione). Nella stagione 2010-2011 ha partecipato a Paperissima su Canale 5; il 16 dicembre 2010 fu inviata dai campi sportivi dello Stadio Flaminio di Roma per la partita di calcio benefica Finale Mediafriends Cup 2010 trasmessa in prima serata su Canale 5. Il 31 dicembre 2010 partecipò a Capodanno Cinque sotto la conduzione di Barbara d’Urso. Nel 2011 viene scelta dalla casa di moda S’Agapò come testimonial della campagna pubblicitaria di San Valentino. Nell’estate 2011 partecipò a Quelli del Papeete, sitcom di Italia 1 ambientata nel celebre locale romagnolo. Dal novembre 2011 al marzo 2012 Melita Toniolo ha girato l’Italia conducendo il festival Colorado Tour e dal settembre 2012 è tornata in televisione recitando in SPA, una sitcom diretta e prodotta da Gianfranco Nullo trasmessa su Italia 1 e Italia 2 nella stagione 2012-2013.

Nell’autunno 2012 viene confermata di nuovo la sua partecipazione, come modella, alla campagna pubblicitaria della casa di moda Fruscìo per il secondo anno consecutivo ed è stata tra le madrine della sfilata organizzata da Massimo Rebecchi. Insieme al comico Omar Fantini, dal 6 dicembre 2012 Melita è impegnata, per 12 puntate settimanali, nella conduzione di Metropolis, uno show comico di Comedy Central simile al più noto programma di Rai 2 Made in Sud. Nell’estate 2013 è stata impegnata con il tour estivo di Radio Bruno perché è stata anche conduttrice radiofonica o ospite in vari spazi in radio dal 2010; nello stesso periodo Melita è anche Mascotte della nazionale del Rugby italiano e Ambasciatrice del marchio Coltril per la stagione pubblicitaria 2013-2014 con i relativi manifesti. Nel settembre 2013 ha partecipato ai vari eventi di Stroili Oro e Blue Fashion.

Nel dicembre 2013 diventa uno dei volti femminili di punta di Comedy Central; per quel canale la Toniolo dall’11 dicembre 2013 è ritornata a condurre insieme a Omar Fantini la seconda stagione di Metropolis e in aggiunta a quanto detto lei conduce anche uno spazio tutto noto come Mini Metropolis e quindi conduce insieme a Omar Fantini anche il nuovo show Super Metropolis. Il 31 dicembre 2013 è stata la madrina dell’evento Palasport Mirandola. Dal 2014 è il nuovo volto del marchio Solo 50 centesimi oltre a fare numerosi servizi sul marchio. Nella primavera 2014 torna su Italia 1 come inviata del rotocalco televisivo di Videonews Lucignolo 2.0, condotto da Enrico Ruggeri e Marco Berry.